invito



Per informazioni:

Per informazioni:
email: info@laconca.org - Tel. 333 699 5686 Tel. 347 796 8212
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/groups/laconca/ - Blog giornale "La Conca": http://laconcablog.blogspot.it/

venerdì 19 gennaio 2018

Premiazione del concorso "il Presepe più ..."


La terza edizione della mostra-concorso "Il Presepe più......." 
si è conclusa sabato 13 gennaio alla Serra Lorenzini.

Anche quest'anno possiamo ritenerci soddisfatti del buon risultato raggiunto.

Buona la presenza dei presepi, sono stati 29 e buona la partecipazione dei votanti: 240 persone.

Si è aggiudicato il primo posto il presepe n. 12 creato da Cristina Navara con 90 voti

Al secondo posto il presepe n. 13 di Ornella Cantoni (il fungo legnoso raccolto al parco del Ticinello) con   62 voti 

Al terzo posto il presepe etiope n. 5  con fiori di cotone creato da Anna Dionisio con 60 voti.

Il pomeriggio è stato allietato dalla fisarmonica di Mercedes Mas Sole e la giornata si è conclusa con una buona fetta di panettone.

Un ringraziamento a tutti coloro che hanno partecipato alla mostra, un ringraziamento particolare al laboratorio delle donne simpatiche, sempre presenti con  i loro bellissimi lavori, e alla famiglia Lorenzini che ci ospita sempre con grande simpatia.

Grazie.

 Alessandro Pezzoni. 

mercoledì 17 gennaio 2018

Messaggio augurale del Presidente

A tutte le socie e soci del Centro culturale Conca Fallata, 
alle lettrici e ai lettori della Conca.

A Voi e alle vostre famiglie Buon Anno. E Buon Anno anche alla nostra Associazione.

Il 2018 sarà un anno decisivo per la nostra permanenza presso lo Spazio Barrili.

Fatichiamo molto nel tenerlo aperto, ma lo facciamo con impegno e con gioia; lo spazio è diventato per molti un punto di riferimento importante, dove associazioni, gruppi, movimenti e semplici cittadini trovano ospitalità e capacità di aggregazione.

Una Chiesa Evangelica, il Sindacato dei pensionati SPI, l'A.N.P.I., le associazioni: Banca del Tempo 4 corti, l'associazione Van-Ghè, l'associazione "Le Agende rosse", l'associazione "Puecher", il Tai-chi, le coop. sociali Impronta e Percorsi, il "Laboratorio delle donne simpatiche", il "Laboratorio di parole", i "Musicisti russi" sono la nostra ossatura, senza di loro e senza i   nostri soci lo spazio Barrili chiude.

I salti mortali per trovare i soldi per l'affitto continueranno anche nel 2018; abbiamo coinvolto Arci provinciale e Aler, con una richiesta di aiuto che ci permetta di ottenere una riduzione delle   spese  e aspettiamo le risposte.

Non ci perdiamo d'animo, riteniamo lo spazio Barrili "importante" per il territorio in cui si colloca; il quartiere Stadera si sa è uno dei più difficili, dove la convivenza tra "diversi" s'inventa ogni giorno, dove però i piccoli hanno a disposizione una stupenda scuola con stupendi insegnanti, gli anziani hanno un CAM e i giovani? poco o nulla; l'immigrazione degli ultimi anni ha cambiato il volto dell'intero quartiere, ma grazie sopratutto a chi lavora sulla strada,  alle Istituzioni, alla Parrocchia di Santa Maria la Rossa a chi fa la "politica" tra la gente, con qualche diversità non condivisa dai molti, si sono migliorate convivenza e aggregazione.
  
BUON ANNO quindi a tutti coloro che operano per fare crescere e migliorare il nostro territorio e le strutture che in esso operano, compreso il nostro Centro culturale Conca Fallata Circolo Arci.

Il presidente

Alessandro Pezzoni