invito



Per informazioni:

Per informazioni:
email: info@laconca.org - Tel. 333 699 5686 Tel. 347 796 8212
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/groups/laconca/ - Blog giornale "La Conca": http://laconcablog.blogspot.it/

mercoledì 17 gennaio 2018

Messaggio augurale del Presidente

A tutte le socie e soci del Centro culturale Conca Fallata, 
alle lettrici e ai lettori della Conca.

A Voi e alle vostre famiglie Buon Anno. E Buon Anno anche alla nostra Associazione.

Il 2018 sarà un anno decisivo per la nostra permanenza presso lo Spazio Barrili.

Fatichiamo molto nel tenerlo aperto, ma lo facciamo con impegno e con gioia; lo spazio è diventato per molti un punto di riferimento importante, dove associazioni, gruppi, movimenti e semplici cittadini trovano ospitalità e capacità di aggregazione.

Una Chiesa Evangelica, il Sindacato dei pensionati SPI, l'A.N.P.I., le associazioni: Banca del Tempo 4 corti, l'associazione Van-Ghè, l'associazione "Le Agende rosse", l'associazione "Puecher", il Tai-chi, le coop. sociali Impronta e Percorsi, il "Laboratorio delle donne simpatiche", il "Laboratorio di parole", i "Musicisti russi" sono la nostra ossatura, senza di loro e senza i   nostri soci lo spazio Barrili chiude.

I salti mortali per trovare i soldi per l'affitto continueranno anche nel 2018; abbiamo coinvolto Arci provinciale e Aler, con una richiesta di aiuto che ci permetta di ottenere una riduzione delle   spese  e aspettiamo le risposte.

Non ci perdiamo d'animo, riteniamo lo spazio Barrili "importante" per il territorio in cui si colloca; il quartiere Stadera si sa è uno dei più difficili, dove la convivenza tra "diversi" s'inventa ogni giorno, dove però i piccoli hanno a disposizione una stupenda scuola con stupendi insegnanti, gli anziani hanno un CAM e i giovani? poco o nulla; l'immigrazione degli ultimi anni ha cambiato il volto dell'intero quartiere, ma grazie sopratutto a chi lavora sulla strada,  alle Istituzioni, alla Parrocchia di Santa Maria la Rossa a chi fa la "politica" tra la gente, con qualche diversità non condivisa dai molti, si sono migliorate convivenza e aggregazione.
  
BUON ANNO quindi a tutti coloro che operano per fare crescere e migliorare il nostro territorio e le strutture che in esso operano, compreso il nostro Centro culturale Conca Fallata Circolo Arci.

Il presidente

Alessandro Pezzoni 

Nessun commento:

Posta un commento